Single Blog Title

This is a single blog caption

Siracusa, un piccolo passo avanti

Il Siracusa conquista un punto al  “Razza” di Vibo Valentia. E’ finita 1-1 la sfida con la Vibonese al termine di una gara accorta della squadra azzurra.

Pazienza ripropone la difesa a tre, con un centrocampo folto e in avanti si affida alla qualità di Catania e Vazquez.

Buon avvio degli azzurri che cercano di aggredire alti, ma al 7′ i padroni di casa guadagnano un calcio di punizione dai 25 metri. Il tiro di Tito finisce sulla barriera. Partita molto bloccata, con diversi errori in fase di impostazione. Leggera supremazia territoriale della Vibonese, azzurri pronti a ripartire in contropiede. Al 19′ punizione di Tito, testa di Malberti, blocca Gomis. Quattro minuti dopo, indecisione di Turati e Taurino sfiora di sinistro il palo. Al 27′ il Siracusa passa in vantaggio con un gran tiro di Tuninetti, deviato da un difensore calabrese. La squadra di Orlandi cerca di reagire, colleziona angoli ma la difesa azzurra non corre troppi rischi. Al 35′ colpo di testa di Camilleri, fuori. Al 36′ tiro di Del Col, a fatica Mengoni, scontro con Vazquez. L’ arbitro ammonisce Finizio  Di Sabatino e Vazquez. Al 41′ occasione per Catania che sotto misura alza la mira. Si va al riposo con la squadra di Pazienza avanti di un gol.

Nella ripresa Orlandi mette dentro Allegretti in luogo di Collodel. I calabresi partono subito forte, al 49′ punizione di Tito, topica di Gomis, la palla in angolo. Continua la pressione dei padroni di casa al 50′ altra presa difettosa di Gomis, la difesa rimedia. Minuto 62, fallo di Turati su Bubas, calcio di punizione dello stesso deviato in angolo da Gomis. Al 64′ doppia sostituzione nella Vibonese, Silvestri e Ciotti per Prezioso e Finizio. Al 67′ cambio nel Siracusa, Mustacciolo per Palermo. Al 72′ fallo di Bruno su Allegretti, punizione di Tito, l’ arbitro ravvisa una posizione di fuorigioco. Al 75′ spazio a Ott Vale al posto di Tuninetti. Minuto 83′, altra doppia sostituzione per la Vibonese con Cani e Melillo per Malberti e Taurino. Un minuto dopo pareggio dei locali con un tiro non irresistibile di Silvestri. 88′ bella iniziativa di Vazquez, Mengoni si salva in extremis. Doppia sostituzione nel Siracusa al 89′ Boncaldo e Rizzo per Franco e Catania. Al 91′ gran tiro di sinistro di Vazquez che scheggia la traversa. Non succede più nulla, azzurri indenni. Al triplice fischio scaramucce fra Silvestri e Boncaldo.

VIBONESE-SIRACUSA:  1-1
Vibonese: Mengoni, Tito, Malberti(83′ Cani) Prezioso( 64′ Silvestri) Finizio(64′ Ciotti), Obodo, Camilleri, Collodel(46′ Allegretti)., Bubas, Taurino(83′ Melillo), Scaccabarozzi a disp: Viscovo, Franchino, Silvestri, Cani, Allegretti, Ciotti, De Carolis, Donnarumma, Melillo, Altobello, Maciucca All: Orlandi
Siracusa: Gomis, Franco( 89′ Boncaldo) Del Col, Turati, Palermo(67′ Mustacciolo) Vazquez, Catania(89′ Rizzo) Daffara, Di Sabatino, Tuninetti(75′ Tuninetti)Bruno. a disp: Messina, Boncaldo, Ott Vale, Celeste, Mustacciolo, Genovese, Rizzo, Russini All. Pazienza

Arbitro: Cascone di Nocera inferiore
Ammoniti: Finizio (V), Di Sabatino (S), Vazquez(S), Tuninetti(S), Daffara(S), Del Col (S), Taurino(V)
Espulsi: Boncaldo (S)
Angoli: 9-2 Vibonese
Reti: 26′ Tuninetti, 84′ Silvestri

Leave a Reply